Mappa geologica dell'isola d'Ischia

La storia eruttiva e tettonica dell’isola di Ischia è molto complessa e l’età rilevata dei materiali vulcanici risale a 150.000 anni fa.

L’attività vulcanica dell’isola di Ischia comprende due distinti cicli:
il primo sviluppato tra 150.000 e 75.000 anni fa, il secondo ciclo ha inizio con la grande eruzione che generò il tufo verde del monte Epomeo ed è caratterizzato da consistenti movimenti verticali che coinvolgono la parte centrale dell’isola. A queste attività vulcaniche vanno aggiunti i fenomeni vulcano-tettonici e quelli connessi all’azione di agenti esogeni i cui effetti si traducono in azioni di erosione, trasporto e sedimentazione dei materiali piroclastici sciolti.

Il modello idrogeologico comunemente accettato prevede l’esistenza di due falde basali sovrapposte (3): quella sottostante, alimentata da acque di ingressione marina, di conseguenza ad elevato contenuto salino, delimitata superiormente da una superficie concava verso l’alto e l’altra di alimentazione piovana, quindi meno mineralizzata, che “galleggia”, perché meno densa, sulla prima e che è delimitata superiormente da una superficie convessa, in quanto aumenta di spessore dalla costa verso il centro dell’isola.

La zona di contatto tra le due è caratterizzata da una fascia di diffusione in cui le acque assumono chimismo intermedio. Lo spessore di tale fascia varia da zona a zona e nella stessa zona può variare nel corso dell’anno. Tali variazioni sono dovute alla diversa intensità delle precipitazioni. Le precipitazioni massime si verificano nel bimestre novembre-dicembre, mentre quelle minime nel trimestre giugno-agosto.

Il riscaldamento delle acque ha luogo per conduzione (trasferimento di calore per contatto tra le acque e le rocce calde dell’acquifero), ma soprattutto per convenzione a seguito dei moti circolatori attraverso il reticolo fissurale (faglie e fratture beanti) innescati da squilibri termici.

mappa geotermica IschiaCarta vulcanologica dell'isola d'Ischia


Le Terme di Ischia

Altro sulle Terme di Ischia
Risorse idrotermali

Risorse idrotermali

L'eruzione del 1301, che ha originato la colata trachitica dell'Arso, costituisce l'ultima verificatasi sull'Isola in ordine di tempo. Tuttavia i bradisismi differenziali, i terremoti e, in particolare, le manifestazioni esalativo-idrotermali...

  • 24-03-2022 10:00:56
  • Hits 6894580
Modello Geologico

Modello Geologico

La storia eruttiva e tettonica dell’isola di Ischia è molto complessa e l’età rilevata dei materiali vulcanici risale a 150.000 anni fa. L’attività vulcanica dell’isola di Ischia comprende due distinti cicli:il primo sviluppato tra 150.000 e 75.000...

  • 24-03-2022 10:07:39
  • Hits 1473720
Mappe idrogeologiche

Mappe idrogeologiche

Carta delle temperature delle acque sotterranee: 1) da 20 a 40°C; 2) da 40 a 60°C; 3) da 60 a 80°C; 4) da 80 a 90°C. Mappa fasce idrogeochimicheCarta delle temperature delle acque sotterraneeCarta della conducibilità elettrica delle acque...

  • 06-04-2022 11:50:35
  • Hits 3868029
Composizione chimica delle acque Termali

Composizione chimica delle acque Termali

Nel corso del decennio 1988-1998 sono state monitorate 83 aziende termali, ubicate in corrispondenza di sorgenti e pozzi significativi per la ricostruzione dello schema di circolazione idrica. I prelievi sono stati effettuati periodicamente nei...

  • 24-03-2022 10:05:28
  • Hits 2983584
Storia delle terme di Ischia

Storia delle terme di Ischia

Perché curarsi ad Ischia? L'Isola d'Ischia, già ricchissima di sorgenti di acque termali dalle innumerevoli virtù terapeutiche, gode anche di una fortunata collocazione geografica che assicura all'intero territorio isolano condizioni climatiche ed...

  • 24-03-2022 10:10:26
  • Hits 5983768
Le Terme dell'Isola d'Ischia

Le Terme dell'Isola d'Ischia

L'Isola d'Ischia, già ricchissima di sorgenti di acque termali dalle innumerevoli virtù terapeutiche, rinomata nel mondo per le Terme di Ischia, gode anche di una fortunata collocazione geografica che assicura all'intero territorio isolano...

  • 18-05-2022 18:09:23
  • Hits 7506027