Incastonato nella deliziosa cittadina di Sant'Angelo, pittoresco borgo di pescatori e celebre per la sua piazzetta e le sue stradine, il Parco Termale Aphrodite Apollon è uno dei gioielli più preziosi dell'isola d'Ischia.

Un luogo incantevole dove ci si potrà aprire al respiro vitale del vulcano Epomeo, che migliaia di anni fa ha formato l’isola d’Ischia con la sua forza naturale.
Piscine termali, saune naturali, percorsi Kneipp, cascate, idromassaggi, piscina olimpionica con acqua del mare, palestra, centro benessere, centro termale, area naturisti, piscina coperta, vanno a comporre un variegato ventaglio di servizi offerti da questa meraviglia in cui la bellezza naturale e la cura dell’uomo si fondono in un mix esaltante e rigenerante.
Le 12 piscine di recente rinnovate, utilizzano l’acqua termale di uno dei bacini termali più salutari dell’isola d’Ischia, quale appunto quello di Sant’Angelo-Maronti.
Si tratta di acque che sono estratte a temperature e profondità diverse attraverso un complesso sistema di pozzi per garantirne la purezza e che non vengono trattate con alcun prodotto chimico che ne schiarisca il colore o ne riduca l’efficacia.

Due sono le sorgenti a cui attinge questo meraviglioso parco:
- La Sorgente Cava Scura, detta anche delle Petrelle. E’ caratterizzata dalle grotte scavate nel tufo dove si possono fare delle salutari saune naturali; si trova in prossimità della spiaggia dei Maronti, in una zona di grande attività vulcanica e fu scoperta solo nel 1850. Usata come detto per fare saune o bagni bollenti, ha ottime capacità tonificanti e rigeneranti; anche i suoi fanghi sono molto efficaci per curare gli acciacchi articolari e lombari.

- La sorgente di Cava Grado - Fumarole: sgorga in alcuni punti anche a circa 100°, tanto è vero che viene chiamata anche delle fumarole per la natura vaporosa delle sue acque. Ideale per saune naturali o per inalazioni all’aperto, oggi rappresenta una forte attrazione turistica perché si trova in prossimità di una spiaggetta di cui riscalda la sabbia, fino a renderla bollente in alcuni punti. Le temperature sono così alte che se si sotterra una patata, un uovo o addirittura un pollo, dopo un po’ li si trova cotti a vapore.
Lo scenografico soffione posto davanti all’ingresso fa capire che si sta per entrare in un mondo diverso: il vapore che sale poderoso si ferma dando quasi l’impressione che sia tutto finito per poi tornare ancora più alto e vivo. Si accede così al Centro Termale del Parco, il luogo dove personale preparato, seguendo le indicazioni di medici specializzati, sfrutterà al meglio le potenzialità di una materia prima di grande qualità, trasferendo l’essenza nell’isola d’Ischia negli ospiti del Centro Termale.
Fanghi naturali ottenuti mescolando con cura e passione l’acqua termale che sale dalle viscere dell’isola d’Ischia con la terra di fuoco, nell’ennesimo incontro tra elementi diversi.
Vapori inalatori ricavati da geyser spuntati per dar fiato alla rabbia del vulcano Epomeo, ammansiti per purificare le vie respiratorie.
Al Parco Termale Aphrodite la natura selvaggia viene messa a disposizione dell’uomo per curarne gli acciacchi e temprarne il corpo.

Il centro benessere all’interno del Parco Termale Aphrodite-Apollon è invece il sicuro rifugio per chi vuole essere coccolato da mani sapienti e leggere. Con la sua grande ampia e variegata offerta, la Beauty Farm riesce a soddisfare tutte le esigenze: trattamenti viso, trattamenti corpo, trattamenti anti cellulite, trattamenti estetici, massaggi di ogni genere, riflessologia plantare, elettroterapia, sono solo alcuni dei servizi offerti da questo centro rinomato per i suoi macchinari all’avanguardia e la professionalità dello staff.
Entrare in questo tempio del benessere tra profumi esotici, luci soffuse e piacevoli tepori, ritemprerà le membra e lo spirito, alleggerirà il corpo e l’anima, farà dimenticare le difficoltà quotidiane.

Aperto tutti i giorni dalle 8 alle 18, il Parco Termale Aphrodite-Apollon è a disposizione degli ospiti del Miramare Sea Resort and Spa, di cui è parte integrante, ma anche a chi risiede altrove e vuole trascorrere una giornata all’insegna del benessere e del relax.
Sostare all’Aphrodite-Apollon non significa solo terme e cure: i più sportivi potranno godersi corsi di Pilates, Yoga, Acquagym; chi, invece, cerca solo pace e relax può semplicemente stendersi all’ombra di una palma e godersi la brezza fresca proveniente dalla vicina baia dei Maronti oppure gustarsi un salutare cocktail di frutta all’Aphrodite Fruit Bar.

Facilmente raggiungibile con una piccola passeggiata a piedi dall’ingresso di S. Angelo o con i carrelli elettrici che effettuano servizio taxi in tutto il paesino.

Un paradiso da non perdere, un incanto che vi donerà una nuova giovinezza immergendovi nel benessere e nella pace che avete sempre desiderato.
Lasciatevi incantare ed ammaliare da una meraviglia che non smetterà di stupirvi e rigenerarvi!

di Francesco Schiano