Un anfiteatro naturale di un verde lussureggiante, tra i comuni d’Ischia e Casamicciola Terme, rimasto praticamente lo stesso di cui s’innamorò la Baronessa Maria Ursula von Stohrer nel lontano 1934.

Attorno alla villa in puro stile mediterraneo, che fu completata nel 1943, vi sono ancora terreni coltivati a vigneti e frutteti, contornati da “parracine” (muri a secco realizzati con la pietra vulcanica locale: la trachite) che scendono fino alle scogliere della Baia.
Anche l’intervento volto a valorizzare le prodigiose virtù dell’acqua termale (già note ai tempi dei Romani e citate nei “De Rimedi Naturali” di Giulio Iasolino) iniziato dalla Baronessa e terminato negli anni ‘70 dal figlio Berthold è stato profondamente rispettoso dell’ambiente, evidenziando come si possa fare “sviluppo sostenibile” permettendo ad una clientela sempre più affezionata ed a sempre nuovi amici di fruire dei doni della Natura.

Il Parco termale Castiglione non è solo uno splendido complesso idrotermale, ma è una vera e propria esperienza sensoriale: a cominciare dalla piccola funicolare che collega l’ingresso con i reparti termali e le piscine; ai suggestivi e secolari alberi di pino che emanano un intenso profumo di resina e che contrastano una selvaggia vegetazione mediterranea sovrastata da castagni e lecci, fino a perdersi nella tonalità dominante dell’azzurro del mare, mentre una moltitudine di uccelli ci allieta col suo canto.
Un soggiorno ad Ischia non può dirsi completo senza una visita in questo paradiso terrestre, dove le acque termali e quelle marine esercitano una mirabile sinergia per il nostro benessere.

Oltre alla consolidata tradizione termale, il reparto cure riesce a soddisfare qualunque richiesta che gravita attorno al mondo dell’idrologia, dell’estetica, della dietetica e della riabilitazione post-traumatica.
Grazie all’ausilio di moderne terapie antistress e di riassetto psico-somatico, di un’ampia offerta di massaggi, di corsi di acqua-gym, il reparto ha prolungato il periodo di apertura offrendo un salutare diversivo anche nei mesi più freddi.

Il Parco Termale Castiglione è un isola di pace e di serenità, ricca di fiori e di alberi fioriti subtropicali di ogni genere, che la Baronessa personalmente faceva venire da ogni parte del mondo. Nelle sue piscine offre ai visitatori l’“Acqua Termale Castiglione” con i suoi molteplici effetti benefici per la salute umana, facilitando la ricreazione del corpo e dello spirito.

Il complesso dispone di 10 piscine di acqua termale a temperatura variabile tra i 30° e i 40° C (alimentate da sorgenti ipertermali), una piscina olimpionica alimentata con acqua di mare, 2 saune naturali, una palestra, un moderno centro per fango-balneoterapia (convenzionato con il S.S.N.), 2 ristoranti, una boutique, una piccola spiaggia privata e un pontile attrezzato per soddisfare esigenze di un pubblico molto diversificato.

di Massimo Pilato

Parco-Termale-Castiglione28
Parco-Termale-Castiglione32
Parco-Termale-Castiglione30
Parco-Termale-Castiglione26
Parco-Termale-Castiglione25
Parco-Termale-Castiglione23
Parco-Termale-Castiglione20
Parco-Termale-Castiglione19
Parco-Termale-Castiglione18
Parco-Termale-Castiglione17
Parco-Termale-Castiglione16
Parco-Termale-Castiglione15
Parco-Termale-Castiglione13
Parco-Termale-Castiglione11
Parco-Termale-Castiglione10
Parco-Termale-Castiglione09
Parco-Termale-Castiglione08
Parco-Termale-Castiglione07
Parco-Termale-Castiglione06
Parco-Termale-Castiglione05